Content: eMuseo

eMuseo

«Orte e giardino»

Nel cartellone creato da Daniele Buzzi per il Ticino, il giardino si intravede solo se si guarda attentamente. Nel verde c`è un gruppo di persone che prende il sole. Grazie alla forma libera, l’immagine si stacca dalla rigidità del formato e rivela un'oasi di semplicità nel cuore dell'esistenza, come una miniatura che focalizza un aspetto essenziale di questo pezzo di natura. In fondo alla chiesa, sotto la protezione di una Madonna, l’immagine richiama un ambiente monastico, riservato alla meditazione. Proprio come in un monastero, il giardino è anche un orto dove si coltivano ortaggi, frutti e piante officinali; accanto ad esso, ecco il giardino puramente ornamentale, dove l’occhio spazia nella varietà di piante e colori. E come in un microcosmo il giardino è anche il luogo dell'antitesi, cioè della lotta contro la natura stessa, intesa come erbacce, lumache e parassiti.

Edmond Boitel

Data di affissione
1908

Exposition cantonale neuchâteloise d'horticulture

anonym

Data di affissione
1933

Ausstellung von Gartenhäuschen für Familiengärten im Gewerbemuseum Winterthur

A. Forestier

Data di affissione
1907

Hôtel Beau-Séjour & Etablissement hydrothérapique Champel-Genève

Lora Lamm

Data di affissione
1962

La Rinascente – Terrazzi e giardini

Pierre Gauchat

Data di affissione
1927

Der Garten – Kunstgewerbemuseum Zürich

Hans Wydler

Data di affissione
1951

Everite – Garden furniture

Ernst Keller

Data di affissione
1933

Züga – Zürcher Gartenbau Ausstellung

Hans-Peter Hort

Data di affissione
1955

75 Jahre W. Zoller – Eternit

Otto Ernst

Data di affissione
1939

Tenta Storen-Stoffe

anonym

Data di affissione
1994

Frühlingsfarbenformen. Eternit

Daniele Buzzi

Data di affissione
1942

Tessin

Werner Jeker

Data di affissione
1988

Jardins – Itinéraires de plaisir – Musée des arts décoratifs Lausanne

Werner Jeker

Data di affissione
1992

Maurice Sandoz – Rencontres fantastiques – Musée historique du Vieux-Vevey

Christa Waldvogel

Fotograf
Heinz C. Waldvogel

Data di affissione
2002

Liebeskunst – Museum Rietberg

anonym

Data di affissione
2007

Chinagarten Zürich

anonym

Data di affissione
1956

UFA Samen – Für Feld und Garten – Volg

Emil Cardinaux

Data di affissione
1919

Coro – Conserves Rorschach

anonym

Data di affissione
1944

Bigla – Gartenmöbel für wohlverdiente Ruhe und Ausspannung

anonym

Data di affissione
1960

Glück und Ruh findest Du im gepflegten Garten

Lotti Günthart-Maag

Data di affissione
1955

Pirox contre les parasites du jardin

Werbestudio 3

Data di affissione
1974

Lonzaflor

Mino delle Site

Data di affissione
1952

Hiver en Italie – Le jardin d'Europe

Robert Engler

Data di affissione
1946

M. Bornand – Meubles de jardins, terrasses, plages etc.

anonym

Data di affissione
1934

San Remo – Ospedaletti – Bordighera

Martin Peikert

Data di affissione
1946

Geigy – Geschützt mit Gesarol

anonym

Data di affissione
1945

Donald Brun

Data di affissione
1947

Lonza Dünger für den Kleingarten und Gemüsebau

erdmannpeisker GmbH

Data di affissione
2012

Rivella – Offizieller Durstlöscher der Schweizer Nachdenker

Shigehisa Kitatani / Illustration: Wilson McLean

Data di affissione
1988

Kahlúa

Rod Kommunikation AG

Data di affissione
2007

"Wenn ich Lust auf Schwedisches habe" – IKEA

Collezione di cartelloni al Museum für Gestaltung di Zurigo

La collezione di manifesti del Museum für Gestaltung di Zurigo è considerata una delle più ricche e importanti al mondo dedicata a questo tipo di arte. Conta all’incirca 350’000 oggetti – di cui 120’000 già inventariati – che documentano la storia svizzera e internazionale del manifesto: dai suoi inizi a metà dell’800 fino ai giorni nostri. La collezione si compone di manifesti politici, culturali e commerciali. La sua varietà da un punto di vista storico, tematico e geografico consente un excursus completo nel mondo dell’arte visiva e offre uno spaccato di storia visiva della nostra vita quotidiana.  Una parte degli oggetti raccolti sono già stati inseriti nel catalogo consultabile online: www.emuseum.ch. Il catalogo online sarà ampliato in maniera costante.

Diritti d’autore

Le immagini di questa esposizione online fanno parte del catalogo digitale della collezione di manifesti del Museum für Gestaltung di Zurigo e sono fornite solo a titolo illustrativo. È vietato qualsiasi uso a favore di terzi – pubblicazione delle immagini o altro uso commerciale – senza previa autorizzazione del proprietario dei diritti d’autore. Per informazioni sull’ordinazione delle stampe: sammlungen@museum-gestaltung.ch