Content: News & Comunicato stampa

indietro

Swiss Poster Award 2016: il Poster of the Year va alla toccante campagna «Animali non spazzatura»

09.03.17

Decretati i vincitori dello «Swiss Poster Award 2016», premiati il 9 marzo 2017 in occasione dell’«APG|SGA Poster Night» di Zurigo. Tra le oltre 340 creazioni in gara, 14 si sono aggiudicate uno dei premi in oro, argento o bronzo. Il primo premio «Poster of the Year» è stato conquistato dalla Fondazione Tier im Recht (TIR) grazie alla straordinaria campagna «Animali, non spazzatura». 

Quest’anno a vincere il «Poster of the Year» è stata una campagna di affissione realizzata dall’agenzia pubblicitaria Ruf Lanz. Capita spesso che qualcuno getti via gli animali come spazzatura. Una tragica realtà che si cela tra le mura di molte case e che la Fondazione TIR ha raffigurato in modo incredibilmente efficace per sensibilizzare il pubblico contro i maltrattamenti sugli animali. Christian Brändle, presidente della giuria, ha argomentato: «La serie <Animali, non spazzatura> mette in luce un’ingiustizia suscitando emozioni e facendo appello alla nostra coscienza affinché ci spinga ad agire». Queste sono state le motivazioni della giuria per i vincitori di questa edizione.

Una premiazione ricca di sorprese
La giuria specialistica, composta da 20 illustri rappresentanti del mondo della pubblicità, della cultura e del design, ha selezionato dapprima una ristretta cerchia di manifesti sugli oltre 340 soggetti pervenuti: la shortlist segreta è servita come base per la premiazione. Durante l’«APG|SGA Poster Night» del 9 marzo 2017, presso la nuova Samsung Hall, sono state premiate in tutto 14 opere.  Tra le sorprese della serata, non solo le opere candidate ma anche la nuova scenografia, allestita a mano in carta e cartone da Marcel Weiss con la collaborazione di Nicole Mettier e Georg Vogel, che raffigurava i manifesti in nomination. Grazie alla cosiddetta «tecnica stop-motion», il mondo della pubblicità esterna si è animato e il pubblico ha scoperto una nuova dimensione.

Una cena per i big della pubblicità
A presentare lo show è stato Röbi Koller, che ha condotto la serata all’insegna del motto «L'esperienza dell’Out of Home». Per l’occasione la coppia di tangheri Annatina Luck e Daniel Aranda e la musicista Christine Schmid hanno vestito i panni di artisti di strada. In seguito, per festeggiare i vincitori del più importante concorso di cartellonistica è stata organizzata una cena dall’atmosfera informale. Il buffet a tema era ispirato a un festival di Street Food, con «bancarelle» che offrivano prelibatezze da scoprire e da gustare. La «Poster Night» ha visto i vincitori, la giuria e gli oltre 350 ospiti (tra cui esponenti di spicco del settore pubblicitario) festeggiare fino a notte inoltrata.


Photo 
Markus Ehrle (CEO APGISGA), Danielle Lanz (Werbeagentur, Ruf Lanz AG), Dr. Gieri Bolliger (Stiftung für das Tier im Recht), Christian Brändle (Jurypräsident).

Informazioni e impressioni
I manifesti vincitori con i commenti dettagliati della giuria, nell’opuscolo (D/F/E)
Gli scatti live della premiazione pubblicati sul profilo www.facebook.com/apgsga
La galleria fotografica della «Poster Night» (online a partire dal 10.03.2017 alle ore 13) e le condizioni di partecipazione alla prossima edizione dello «Swiss Poster Award» alla pagina www.swissposteraward.ch

Contatto in caso di domande
Christian Brändle, Presidente della giuria e Direttore del Museo del Design di Zurigo – Museum für Gestaltung Zürich, Toni-Areal, Pfingstweidstrasse 96, 8005 Zurigo, tel. +41 76 366 97 67, christian.braendle@zhdk.ch

APG|SGA, Società Generale d’Affissioni, ufficio stampa
Giesshübelstrasse 4, 8045 Zurigo, T +41 58 220 70 71, media@apgsga.ch

Downloads
Poster of the Year (4MB)
Opuscolo
Comunicato stampa