Content: PartnerWinner

PartnerWinner.ch

Bild_Fall_PartnerWinner_de.jpg

Manifesto e SMS interazione

La storia

Di regola chi cerca l'anima gemella pubblica un annuncio sul giornale, oppure si connette alle community e alle chat su Internet, come PartnerWinner.ch, la piattaforma di maggior successo in Svizzera. Nell'estate 2004 PartnerWinner.ch decide di percorrere nuove strade e sceglie il manifesto come veicolo pubblicitario. Considerati i punti di forza dell'affissione, l'azienda è certa di riuscire a stimolare il riconoscimento e di aumentare il grado di notorietà tra il pubblico. Ma: l'affissione è capace di indurre queste reazioni? Quali sono e come si manifestano? Detto in altre parole: l'affissione si presta come veicolo per dialogare con il pubblico?

La campagna è concepita come teaser campaign (per i dettagli si veda la Scheda della campagna d'affissione). Nella prima fase si espongono numerosi manifesti in cui un Principe (Prinz) di media età, seduto sul trono, manifesta pubblicamente la propria intenzione di trovare moglie. L'uomo si limita a comunicare solo il proprio numero di cellulare invitando le signorine a rispondere all'annuncio con un SMS. Il Principe risponde a sua volta con un messaggino pregandole di pazientare qualche giorni. Due settimane più tardi rivediamo Principe, che di nome fa Angelo, su una nuova serie di manifesti in compagnia di una decina di donne. Il messaggio è il seguente: sono migliaia a voler conoscere e sposare Angelo Principe di Olten. Ovviamente, Principe è incerto sulla scelta e spedisce di nuovo un SMS con cui chiede alle candidate di inviare alla sua casella di posta elettronica su PartnerWinner.ch una loro foto per consentirgli di farsi un'idea più precisa della donna che conquisterà il suo cuore. 

 

 

< indietro